MIGLIOR PREZZO Canon EOS 1300D Recensione e Comparazione Prezzo Online

Canon EOS 1300D Recensione e Comparazione Prezzo Online

Valutazione0

295,99€

Prezzo migliore su: eglobalcentral.co.it
SCEGLI MIGLIOR PREZZO
Clicca per Impostare Allerta Prezzi
×
Avvisami Quando il Prezzo Scende!
Lowest price Product: Canon EOS 1300D Fotocamera Digitale SLR Kit con Obiettivo 18-55 III - Nero - 295,99€
Mostra tutto + Storia Prezzi
×
Price history for Canon EOS 1300D Fotocamera Digitale SLR Kit con Obiettivo 18-55 III - Nero
Ultimo Aggiornamento:
  • 295,99€ - July 24, 2017
  • 269,99€ - July 4, 2017
Since: July 4, 2017
  • Highest Price: 295,99€ - July 24, 2017
  • Lowest Price: 269,99€ - July 4, 2017
0

Il Canon EOS 1300D (altrimenti nota come Digital Rebel T6) aggiorna l’EOS 1200D / Rebel T5 come DSLR entry level di Canon commercializzato per i primi acquirenti DSLR. La nuova fotocamera è, però, più evoluzione che rivoluzione, in quanto trasporta molte delle principali caratteristiche della sua sorella maggiore. Di conseguenza, il 1300D monta lo stesso sensore APS-C da 18 megapixel e un quasi identico processore Digic 4+, con conseguente velocità di scatto a 3fps e una sensibilità standard massima di ISO 6400.

È disponibile il video Full HD a 30 fps, come pure una modalità Video Snapshot che unisce brevi clip video in una sequenza di montaggio. Il 1300D è anche dotata di uno schermo LCD a 920k dot di risoluzione superiore, ma il suo miglior miglioramento rispetto al 1200D è l’aggiunta di Wi-Fi integrato con l’abbinamento NFC. Ora si possono trasferire senza fili immagini da condividere in un dispositivo mobile, oltre a controllare in remoto la fotocamera da uno smartphone o da una tavoletta.

Canon EOS 1300D è ora disponibile (solo corpo senza obiettivo) a 299,99€ oppure in dotazione con lenti per Canon da 18 a 55mm III (non stabilizzato) a 344,99€, oltre che con l’obiettivo più versatile di IS II 18-55mm a 384,99 € .



Non hai trovato il giusto prezzo? Scegli il Tuo Prezzo e Ricevi l'Avviso!

Lowest price Product: Canon EOS 1300D Reflex Fotocamera Digitale da 18 Megapixel, Wi-Fi, NFC, Nero/Antracite - 308,14€

Facilità d’uso

Esternamente la Canon EOS 1300D assomiglia molto alla la 1200D. Il controllo e il posizionamento dei pulsanti sono buoni, e anche la dimensione fisica e il peso della fotocamera.  129 millimetri di larghezza, alta 101,3 mm e profonda di 77,6 mm, la Canon 1300D è 0,6 millimetri più stretta e 0,3 millimetri più profonda della 1200D, ma 1,6 millimetri più alta. La nuova fotocamera pesa quasi lo stesso:  485 g pronti a sparare. Questo la rende di 25g più pesante di una Nikon D3300 che è anche più piccola in ogni dimensione, visto che misurano 124 x 98 x 75.5mm.

canon eos 1300 d

Tuttavia, tali differenze marginali e di peso hanno un poco impatto nell’usabilità della fotocamera. Qui il corpo in policarbonato della fibra di carbonio del 1300D è solido e ben costruito, anche se prevedibile per un livello di ingresso Canon DSLR, non è sigillato contro acqua e intemperie. Se questo è  un problema per voi e non potete optare per una EOS 70D resistente all’acqua e alla polvere, allora è opportuno considerare l’acquisto della Pentax K-S2 resistente ad acqua e intemperie. Il 1300D  è anche molto ergonomica, con un’impugnatura posteriore molto buona, il compensatore di esposizione e pulsanti di riproduzione posizionati comodamente su entrambi i lati. La presa della mano principale è abbastanza comoda, ma lo spazio per le dita è un po’ poco profondo, che può rendere difficile l’uso se avete mani grandi. Comunque dato il peso leggero del 1300D, questo non rappresenta un grosso problema.

Un punto di forza della Canon EOS 1300D, per chi si avvicina alle reflex per la prima volta è la sua facilità d’uso. Poco è cambiato dalla 1200D. Il 1300D ha ancora pulsanti dedicati ISO e il bilanciamento del bianco sul pannello posteriore – tutte cose che non troverete su un Nikon D3300 – mentre altre impostazioni di scatto chiave come la qualità dei file e le modalità di esposizione possono essere facilmente raggiunti premendo il pulsante Q che attiva il Menu rapido accesso. Ciò consente anche di regolare la compensazione dell’esposizione +/- 5EV, ma è più veloce e più facile impostarla premendo il pulsante dedicato di compensazione dell’esposizione situato immediatamente al di sopra del pulsante Q tramite la rotella di controllo del pannello superiore.

canon eos 1300 d con teleobiettivo

Oltre al menu di accesso rapido e funzionale, il menu principale è anche ben strutturato e facile da navigare. Un totale di dieci schede di menu suddivise in riprese, riproduzione, impostazioni della fotocamera e una scheda di personalizzazione del  menu possono essere selezionate attraverso la pulsantiera di comando o dal pannello posteriore. Le funzioni del menu sono per lo più posizionate logicamente, anche se alcune funzionalità sono meno accessibili. Ad esempio, se si desidera rivelare la sensibilità ISO 12800 estesa della telecamera, questa è nascosta a pagina 2 della voce del menu Funzioni personalizzate.

Un altro aspetto della Canon EOS 1300D che non è immediatamente intuitivo è il quadrante di modalità. E ‘ingombrante con varie impostazioni di scena, tra cui ritratto notturno, cibo, sport, macro, paesaggi e ritratto. C’è anche una modalità Creative Auto che funziona esattamente come regola automatica, a meno che non controlliate la portata della sfocatura di sfondo che si desidera dietro il soggetto regolando un cursore virtuale. Tutto questo fa registrare l’apertura dell’obiettivo, quindi una volta che hai imparato l’esposizione, la buona priorità della vecchia apertura di diaframma rende il Creative Auto inutile. Oltre alla solita selezione di modalità auto, semiautomatiche e manuali, la manopola del modo 1300D include anche una modalità video e una modalità di disattivazione flash, per cui la fotocamera spara automaticamente, ma non spara il flash; Utile nei musei o negli edifici religiosi.

 

canon eos 1300d solo corpo

Tornando al pannello posteriore e, insieme ai pulsanti dedicati ISO e bilanciamento del bianco, la Conon 1300D offre anche un comodo pulsante di azionamento. Ciò consente di scegliere tra singolo scatto, scatto continuo, autoscatto con un ritardo di 10 secondi o 2 secondi e anche una funzione di autoscatto continuo in cui la fotocamera scatta una serie di scatti dopo un ritardo iniziale. La velocità di scatto continua standard è invariata rispetto al 1200D ed è piuttosto lenta, soprattutto grazie allo stesso processore di immagine. Il 1300D ha un chip Digic 4+ rispetto al semplice dispositivo Digic 4 del 1200D, ma l’unico evidente miglioramento è una maggiore capacità di buffer. Laddove il 1200D  riesce solo a scattare una quantità di 69 JPEG a 3fps, il 1300D può scattare 1110 JPEG, anche se ancora solo 6 immagini RAW consecutive.

Posteriore del Canon EOS 1300D
Un’altra area in cui il nuovo Canon è simile alla Nikon D3300 è il video,  la differenza è lieve. Entrambe le telecamere registrano video con risoluzione Full HD 1920 x 1080, ma mentre la D3300 può farlo a 60 fps, la 1300D può gestire solo 30 fps. Prima di riprendere un video, è necessario ruotare la ghiera di selezione principale sulla posizione del video, in cui è possibile premere il pulsante “Live View” situato accanto al mirino per avviare e arrestare la registrazione. La 1300D include anche una funzione Video Snapshot, in cui la fotocamera registra clip video di quattro o otto secondi e li compila in un album video istantaneo (una sequenza di montaggio) con l’opzione per aggiungere la propria musica di sottofondo.

Mentre la maggior parte dell’hardware all’interno del Canon EOS 1300D è stato preso dalla 1200D, la nuova fotocamera  ha un miglior un monitor LCD. Le dimensioni da 3 pollici rimangono uguali, come gli angoli di visualizzazione orizzontali e verticali di 170 gradi, ma il monitor 1300D aumenta la risoluzione da un minimo di 460.000 punti a un più rispettabile 920.000 punti. Ciò è particolarmente utile  nella ripresa ravvicinata utilizzando la visualizzazione in diretta, dove la precisione di focalizzazione è cruciale. Purtroppo lo schermo non è touch. Ciò ha senso in termini di taglio dei costi, ma non è una mossa così intelligente quando si considera che una quota significativa di acquirenti della 1300D è probabile che siano giovani acquirenti DSLR che per la prima volta si avvicinano a una reflex.

Canon EOS 1300D
Ma l’elemento più significativo del 1300D è il Wi-Fi con l’abbinamento ad un’app per smartphone. Il sistema utilizza l’applicazione Mobile Connect di Canon per abilitare il trasferimento di immagini wireless e il controllo remoto della telecamera. Collegare il dispositivo intelligente è semplicissimo e, una volta collegato, la 1300D può essere controllata in remoto con un ritardo molto ridotto. L’applicazione consente inoltre di controllare le funzioni di ripresa come la sensibilità ISO, la compensazione dell’esposizione e la modalità di scatto. Quando si tratta di condividere i tuoi scatti, il collegamento Wi-Fi trasferisce un’immagine a risoluzione completa quasi immediatamente, anche se le anteprime delle immagini richiedono un paio di secondi per foto per essere visualizzate quando si scorrono le immagini della scheda di memoria. Considerando che la Nikon D3300 richiede di acquistare un accessorio a parte (dongle WU-1a) per ottenere la connettività Wi-Fi, il sistema integrato di Canon è sicuramente un valore aggiunto e conveniente. Vale tuttavia la pena ricordare che, in qualità di funzionalità aggiuntive, Wi-Fi non è più una tecnologia di fascia alta. Dopo tutto, una fotocamera compatta come Canon IXUS 180 monta Wi-Fi con NFC e costa meno di 130€.

Quando si tratta di riprese, il Canon EOS 1300D si accende e parte in circa 0,7 secondi, anche se occorre un secondo o più tempo per visualizzare lo schermo LCD. La velocità di focalizzazione dipende in larga misura dalla scelta dell’obiettivo. La nostra prova 1300D è stata accoppiata con l’eccellente ottica STM di 18-55mm Canon, che è l’obiettivo del kit per la 750D. Le lenti del kit 1300D (almeno per il mercato italiano) sono una lente basica, non stabilizzata da 18-55 mm, o l’obiettivo IS II da 18-55 mm. Data la prestazione medio di alta ISO di 1300D, non è consigliabile procedere alla lente non IS, basandosi su velocità più rapide dell’otturatore e sensibilità più elevate. L’obiettivo IS STM da 18-55 mm è più fluido e più silenzioso per mettere a fuoco, ma bisogna acquistare il corpo della fotocamera e la lente separatamente; Un combo che costa 100€ più del kit IS II 18-55mm, e questo è un aumento di prezzo difficile per un principiante. Sarebbe più significativo usare gli stessi soldi per acquistare un obiettivo teleobiettivo entry-level e ottnere la profondità di campo.

Qualunque obiettivo scelto, i 9 punti AF di Canon EOS 1300D sono ben diffusi in tutto il frame dell’immagine, e sebbene solo il punto centrale sia il tipo di cross più preciso, l’autofocus è veloce e per lo più preciso in tutte le condizioni. Se si passa alla visualizzazione in diretta e le cose diventano molto più lenti, il contrasto – autofocus richiede un secondo o più per stabilire la massima nitidezza e la corretta messa a fuoco. Tuttavia, questo non è essere un problema importante quando si utilizza la visualizzazione in tempo reale per comporre e sparare riprese come i primi piani, dove un’attenzione approfondita e un occhio per i dettagli sono più importanti della velocità.

Ultimo ma non meno importante è la durata della batteria, che è invariata dal 1200D a 500 colpi della batteria ricaricabile LP-E10 Li-ion. Questo è abbastanza buono rispetto alla 750D che può gestire solo 440 scatti per carica, comunque, come per tante delle specifiche 1300D, è in ritardo rispetto alla straordinaria valutazione di 700 CIPA di D3300. Vale anche la pena di notare che lo scomparto batteria del 1300D sul fondo della fotocamera contiene anche lo slot per schede di memoria, che è un po’ scomodo per accedere e può anche essere bloccato completamente da piastre di montaggio tripode più grandi. Le scanalature convenzionali della D3300 e della 750D sono molto più comode.

295,99€
eGlobalcentral IT
304,99€
eGlobalcentral IT
308,14€ 389,99
Amazon
354,99€ 449,90
Unieuro IT
379,00€ 419,00
Euronics_IT
388,75€
ciampistore.it
399,00€ 499,90
Unieuro IT
1.439,99€
eGlobalcentral IT
2.149,99€
eGlobalcentral IT
2.503,99€
Bestshopping IT
monclick.it
9 Total Score
Canon EOS 1300D Ottima Reflex APS-C

Canon EOS 1300D Reflex Fotocamera Digitale da 18 Megapixel, Wi-Fi, NFC, Nero/Antracite + EF-S IS II Obiettivo 18-55 mm confronta il prezzo e risparmia online

Raffica
8.5
Qualità Video
8.5
Sensibilità ISO
8
Prezzo
8
Design
8.5
PROS
  • Wi-Fi
  • Display
  • Raffica
  • Tropicalizzazione
CONS
  • Sensibilità Iso
Aggiungi la Tua Recensione

LASCIA UN COMMENTO

Lascia un Commento

Il Tuo Voto Totale

Register New Account
BENVENUTO GRAZIE DI ESSERTI REGISTRATO

Reset Password
Compara i Prodotti
  • Fotocamere (0)
  • Smartphone (0)
Compara
0